Alimentazione Ricette Ricette con gli avanzi

Torta salata con scarti di verdure

17 gennaio 2016
torta salata di verdure

Si tratta di una semplicissima torta salata, farcita però con le parti di scarto delle verdure.

Questa ricetta è nata un po’ per caso, grazie a un rotolo di pasta sfoglia in prossimità di scadenza e a numerosi scarti di verdure utilizzate per la cena (bucce di carote e patate, foglie esterne di cavolini di bruxelles e parte esterna della cipolla).

Per la farcia si può dare libero sfogo alla fantasia, io ho aggiunto del brie di capra che stava nel frigo da un pò e semi di sesamo nero ed era così buona che non ne è avanzata nemmeno una briciola!

Ingredienti

  • Bucce di 2 o 3 carote
  • Bucce di  2 patate
  • Foglie esterne di circa 10 cavolini di Bruxelles
  • Parti esterne di 2 cipolle
  • Aglio
  • Uovo – 1
  • Formaggio di capra morbido avanzato
  • Pasta sfoglia – 1 rotolo
  • Semi sesamo neri
  • Sale
  • Pepe
  • Olio evo

Preparazione

  1. Lavate bene tutte le parti di scarto delle verdure e poi tagliatele finemente.
  2. In una padella soffriggete uno spicchio d’aglio con un po’ d’olio e poi fatevi saltare le verdure. Aggiungete un po’ d’acqua in modo che le parti più dure delle verdure si ammorbidiscano e lasciate stufare con il coperchio.
  3. Accendete il forno a 180°C.
  4. In una ciotola rompete un uovo, aggiungete sale e pepe, poi unite le verdure e mescolate. Se la consistenza non vi sembra abbastanza fluida aggiungete un paio di cucchiai d’acqua.
  5. Stendete la sfoglia in una teglia tonda, riempite con la farcia e infornate. Nel frattempo tagliate a pezzetti il formaggio.
  6. Dopo 10 minuti di cottura aggiungete il formaggio sulla superficie della torta, insieme ai semi di sesamo.
  7. Continuate la cottura per almeno 10 minuti.
  8. Quando la sfoglia ha preso colore sfornate, lasciate riposare qualche minuto, affettate e servite!

Articoli che potrebbero interessarti

Nessun commento

Rispondi