Alimentazione Ricette Ricette con gli avanzi

Frittelle alla banana

13 ottobre 2015
frittelle banana

Quando le banane sono troppo mature e la loro buccia è ormai nera, ecco una ricetta per poterle gustare: frittelle alla banana. Oltre ad essere molto golose sono veloci da preparare e possono essere arricchite in diversi modi. E sono anche ottime a colazione!

Ingredienti

  • Banane mature – 2
  • Uovo – 1
  • Farina – 2 cucchiai (quella che avete in casa)
  • Latte – q. b.
  • Zucchero – 1 cucchiaio
  • Sale
  • Burro
  • Crema alla nocciola
  • Noci

Preparazione

  1. Sbucciate le banane e, in una ciotola, schiacciatene la polpa con una forchetta.
  2. Nella stessa ciotola rompete l’uovo e sbattetelo con una frusta, insieme alle banane schiacciate, poi aggiungete un pizzico di sale, la farina e lo zucchero. Mentre mescolate tutti gli ingredienti regolate la fluidità della pastella con il latte: deve risultare abbastanza fluida ma non troppo (capirete la giusta consistenza dopo avere fatto la prima frittella!)
  3. In una padella scaldate una noce di burro, poi versate il composto con un piccolo mestolo, in modo da formare frittelle della dimensione desiderata. Dopo pochi minuti girate le frittelle, entrambi i lati dovranno risultare dorati. Continuate fino all’esaurimento del composto.
  4. Una volta pronte componete una torre, intervallando alle frittelle un poco di crema alla nocciola. Completate con la crema alla nocciola e le noci e servite immediatamente, quando le frittelle sono ancora calde.

Queste frittelle si prestano a svariate farciture: marmellata, sciroppo d’acero, frutta fresca, yogurt… Insomma usate la fantasia e lasciatevi ispirare da quello che avete già in casa! Se le gustate a colazione avrete un buongiorno carico di energia.

Articoli che potrebbero interessarti

Nessun commento

Rispondi